PTSD could be treated with Craniosacral therapy

American research study by Dr. Chavez Published on August 21, 2009 By American Association of Naturopathic Physicians Post-traumatic stress disorder (PTSD) is impacting people worldwide. In the United States alone, more than five million people will suffer from PTSD this year. There are major emotional, financial, and negative health implications associated with PTSD making it […]

I Benefici del Craniosacrale – Ricerca

A cura di Paolo B. Casartelli Nel 2013 abbiamo effettuato una ricerca per valutare l’efficacia dei trattamenti di biodinamica craniosacrale basandoci su un grande gruppo di clienti e studenti.

Il significato esistenziale del sentire

a cura di Paolo e Ulisse Casartelli In questo periodo (2006) il mondo del Craniosacrale sta attraversando una fase critica che rischia di sterilizzarlo  e derubarlo della sua essenza più profonda.

What is Biodynamic Craniosacral Therapy?

A cura di Paolo B. Casartelli, editing di Rose Najia Questo articolo fu scritto nel 2010 come introduzione alla prima formazione in Biodinamica Craniosacrale tenuta in Cina, illustra i principi generali della Biodinamia e le intenzioni di una formazione.

Il Respiro Primario lungo l’asse mediano – nello Shiatsu e Craniosacrale

A cura di Paolo B. Casartelli Definizione di uno spazio Gli esseri viventi si organizzano attorno ad un asse primario. Osservando un embrione si può notare che il processo di crescita viene guidato e determinato da interazioni con un asse di riferimento e di simmetria.

Craniosacrale e Osteopatia

A cura di Elisabetta Ugolotti

La storia della medicina occidentale e in specie quella europea e italiana è stata contrassegnata da progressi alternati a regressi legati all’alternarsi dello sviluppo produttivo, dei conflitti e infine alla nascita della tecnologia.

Continua a leggere

Il potenziale della meditazione come educazione dello spirito oltre le religioni

di Claudio Naranjo, pubblicato da Terra Nuova Edizioni Un passo tratto dal libro ” La rivoluzione che stavamo aspettando” Ecologia profonda, educazione etica e consapevolezza per vivere la crisi come rinascita.